Per disegno o modello s’intende l’aspetto dell’intero “prodotto” o di una sua parte, ovvero le caratteristiche delle linee, dei contorni, dei colori, della forma, della struttura superficiale e/o dei materiali del prodotto stesso e/o del suo ornamento. Per “prodotto” s’intende qualsiasi oggetto industriale o artigianale, compresi tra l’altro i componenti che devono essere assemblati per formare un “prodotto complesso”, gli imballaggi, le presentazioni, i simboli grafici e caratteri tipografici, esclusi i programmi per elaboratore (software).

Nel caso di disegni e modelli, con una stessa domanda può essere richiesta la protezione fino ad un massimo di 100 disegni o modelli (“modello multiplo“), purché questi appartengano alla medesima classe della classificazione internazionale dei disegni e modelli. La registrazione del disegno o modello dura cinque anni dalla data di presentazione della domanda. Il titolare del diritto può ottenere la proroga della durata della protezione per uno o più periodi di cinque anni fino a un massimo di venticinque anni dalla data di presentazione.

Il brevetto per modello o disegno ornamentale protegge il trovato che dia ad un oggetto noto uno speciale ornamento, sia per la forma, sia per una particolare combinazione di linee o di colori. Il requisito della novità va inteso in termini relativi, nel senso che sono distruttive della novità solo le anteriorità che si collocano nello stesso settore merceologico, o in settori vicini.

L'originalità non dovrebbe comportare una valutazione del pregio estetico della forma, ma un confronto tra la forma ed il panorama estetico del suo tempo, allo scopo di valutare se essa si inserisce nel divenire normale del settore o è il frutto di una creazione significativa. Da ultimo è stata emanata la direttiva n. 98/71 del 13 ottobre 1998, in tema di disegni e modelli industriali. Per cui il disegno è l'aspetto dell'intero prodotto o di una sua parte quale risulta in particolare dalle caratteristiche delle linee, dei contorni, dei colori, della forma, della struttura superficiale e/o dei materiali del prodotto stesso e /o del suo ornamento.